Il prezzo del bitcoin è salito del 10% la settimana scorsa, spingendo parecchio e confermando come rialzista il “sentiment” del mercato e la bassa liquidità ha creato un ambiente ideale per i guadagni.

La moneta digitale ha goduto notevoli aumenti superando $ 600 la scorsa Domenica 4 settembre, mentre in gran parte ha evitato qualsiasi pullback significativo.

Il sentimento è così forte che gli speculatori non sono disposti a scommettere contro l’ascesa del BTC / USD”, secondo Petar Zivkovkski.

“Nuove aperture di posizioni corte sono basse da molto tempo, questi indica che il mercato si aspetta un continuo aumento.”

Tim Enneking, presidente del gestore degli investimenti in criptovalute EAM, ha detto che  l’umore del mercato è generalmente rialzista.

Bitcoin breakout

La moneta digitale è scoppiata al rialzo lo scorso Giovedi 8 Settembre, quando è salita oltre il 2% ad un massimo settimanale di $ 628.75, secondo l’indice BPI.

Ancora una volta, una breve compressione è stata il probabile colpevole, ha dichiarato Zivkovski, sottolineando il movimento dei prezzi che ha avuto luogo durante un periodo di volume degli scambi molto basso e non coincideva con eventuali catalizzatori di notizie di rilievo.

Nel breve termine, il mercato potrebbe subire ulteriori brevi strette dato che “il mercato attuale è piuttosto illiquido”.

“Esistenti posizioni corte vengono cancellate comeil  prezzo continua a salire. Shorters stanno chiudendo le loro posizioni in perdita e desiderano riaprirle o semplicemente restare al di fuori del mercato per un po ‘,” ha detto.

Poiché il mercato è così illiquido, la situazione “pone prezzo in balia di speculatori con potenza di fuoco più grande”

Ha aggiunto:

“Essi potrebbero cambiare la direzione del mercato anche solo per un capriccio.”