Month: novembre 2016

XBTUSD grafico giornaliero

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

XBTUSD grafico giornaliero

XBTUSD grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale $690-$785 | la media mobile giornaliera ALMA è in leggera flessione, per questa settimana la resistenza principale è la seconda linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $785 mentre per il supporto credo che sia valida la VWAP stessa a 690 dollari circa.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero non sta dando indicazioni significative, continua a mantenersi sopra il punto medio di 50. L’Rsi sul grafico settimanale è in ipercomprato ma è cmq poco sopra la soglia di 70, potrebbe comunque segnalare la formazione di un massimo non avendo il bitcoin ancora rotto con decisione i 750 dollari.

In caso di caduta estrema il supporto è l’area di prezzo tra 465 e 550 dollari statunitensi.

grafico-settimanale-xbtusd

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

grafico-settimanale-xbtusd

Grafico settimanale xbtusd

XBT/USD range di prezzo settimanale $705-$750 | la media mobile giornaliera ALMA è ancora al rialzo nonostante una leggera presa di profitto nel weekend che non mi sorprende, molto spesso nei weekend investitori amatoriali e totalmente impreparati perdono la pazienza e preferiscono incassare i loro profitti. La resistenza principale è sempre la terza linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $800 mentre per il supporto continuo a considerare valida la prima deviazione di prezzo positiva sopra la VWAP a 705 dollari, la media VWAP invece si trova a 660 dollari circa.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero dopo aver scaricato un pò e testato il valore intermedio di 50 si è ripresa. L’Rsi sul grafico settimanale è entrato in ipercomprato ma è cmq poco sopra la soglia di 70.

In caso di caduta estrema il supporto è ora a 465 dollari.

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

ita

Grafico Giornaliero XBTUSD @bitstamp exchange

XBT/USD range di prezzo settimanale $690-$785 | la media mobile giornaliera ALMA è ora piatta segnalando un momento di pausa del bitcoin, la resistenza principale è sempre la terza linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $785 mentre per il supporto ora considererei la prima deviazione di prezzo positiva sopra la VWAP a 690 dollari, la media VWAP invece si trova a 640 dollari circa. Valgono sempre le considerazioni fatte nel precedente update ossai che le salite delle ultime settimane sono state la conseguenza del ciclo settimanale che ha girato al rialzo da agosto. Questo mercato non è riuscito ancora a sfondare i 750 dollari e andare verso il target massimo che avevo considerato nei precedenti updates a 870-900 dollari, chiaramente se il cross XBTUSD dovesse andare sotto i 640 dollari allora credo che il massimo a 750 sia confermato con un periodo laterale o di lenta discesa a seguire.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero ha scaricato un pò andanto a testare il valore intermedio di 50. L’Rsi sul grafico settimanale non è ancora in ipercomprato ma è cmq vicino alla soglia di 70.

In caso di caduta estrema il supporto è ora a 460 dollari.

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

ita

Grafico Giornaliero XBTUSD

XBT/USD range di prezzo settimanale $675-$760 | la media mobile giornaliera ALMA è saldamente al rialzo con una buona velocità sin dal 26 Settembre scorso, la resistenza principale è sempre la terza linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $760 mentre per il supporto ora considererei la prima deviazione di prezzo positiva sopra la VWAP a 675 dollari, la media VWAP invece si trova a 635 dollari circa. Le salite delle ultime quattro settimane lo ripeto ancora sono state la conseguenza del ciclo settimanale che ha girato al rialzo da agosto. Ora bisogna vedere se il mercato riuscirà subito a sfondare i 750 dollari e andare verso il target massimo che avevo considerato nel precedente update a 870-900 dollari, chiaramente se il cross XBTUSD dovesse andare sotto 675 dollari con un minimo sulla vwap a 630 dollari allora credo che il massimo a 750 sia confermato e andremo a vedere un periodo di qualche settimana di discesa per andare a formare un nuovo minimo sul grafico settimanale.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero è in zona ipercomprato e credo che possiamo ignorare le indicazioni di questo oscillatore perchè il timeframe dominante ora è il settimanale. L’Rsi sul grafico settimanale non è ancora in ipercomprato ma è cmq vicino alla soglia di 70.

In caso di forte caduta il supporto è in area $450-460.

Aggiornamento Analisi Tecnica

grafico-settimanale-xbtusd

Grafico Settimanale XBTUSD da Maggio 2015

Nelle ultime settimane il cross XBTUSD ha finalmente accelerato al rialzo dopo un periodo di accumulazione durato due mesi, ora è stata raggiunta la prima resistenza del canale di prezzo rialzista del grafico settimanale.

Questo livello di resistenza è posizionato a 750 dollari, il successivo a circa 890 dollari. Ritengo che il prossimo massimo di periodo cadrà in questo intervallo di prezzo, appunto tra 750 e 890 dollari. Essendo il trend di lungo periodo al rialzo tecnicamente il bitcoin potrebbe fare un massimo superiore a quello di Giugno scorso, quindi sopra 780 dollari, non è escluso un massimo verso i 900 dollari come indicato nel grafico settimanale.

Per chi non volesse rischiare non è sbagliato prendere profitto a questi livelli di prezzo ed eventualmente rientrare alla rottura degli 800 dollari.

 

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén