Month: dicembre 2016

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

ita

Grafico giornaliero XBTUSD

XBT/USD range di prezzo settimanale $820-$960 | La resistenza principale è la terza linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $960 che corrisponde anche ad una importante resistenza che ho mostrato sul grafico settimanale nel precedente aggiornamento; per il supporto è valida la VWAP stessa a 750 dollari circa anche se penso che dovrebbe reggere la prima linea di deviazione positiva sopra la VWAP a 820 dollari. Questa settimana vedremo se ci sarà abbastanza spinta per fare un nuovo massimo a 960 dollari per chiudere l’anno nel migliore dei modi.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero è in zona di ipercomprato. L’Rsi sul grafico settimanale è in ipercomprato anch’esso ed ha raggiunto ma quota di 79, a questo punto ci sono concrete possibilità che il massimo sul grafico settimanale sia in formazione.

In caso di caduta estrema il supporto è l’area di prezzo tra 533 e 620 dollari statunitensi.

Analisi tecnica: previsione top su grafico settimanale

weeklyNel precedente update del 18 Novembre scrissi che mi sarei aspettato un top sul grafico settimanale nella zona di prezzo compresa tra 770 e 910 dollari americani. Questa settimana abbiamo visto un violento movimento di oltre 80 dollari; questi movimenti caratterizzati da una volatilità superiore alla norma possono far variare la zona prevista di prezzo dal mio indicatore. Questo indicatore calcola una regressione sui prezzi passati e proietta linee di resistenza e supporto utilizzando la volatilità media del sottostante utilizzato, se c’è una variazione improvvisa e violenta della volatilità l’indicatore proverà ad adattarsi a questa nuova informazione che entra andando a cambiare i livelli di prezzo delle linee di deviazione calcolate dalla linea centrale che rappresenta la regressione del nostro sottostante.

Se questo cambiamento di volatilità non è drammatico le linee di resistenza e supporto calcolate resteranno abbastanza stabili, oggi alla luce di questa barra rialzista la nuova area di resistenza dove potrebbe verificarsi il prossimo top è compresa tra 820 e 970 dollari.

Per chi è ansioso di prendere profitto o di andare al ribasso consiglio caldamente di aspettare e vedere dove si formerà la prossima zona di congestione sul grafico giornaliero.

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

ita

XBTUSD grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale $760-$800 | Anche per questa settimana i livelli restano i medesimi, la resistenza principale è la seconda linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $800 mentre per il supporto è valida la VWAP stessa a 720 dollari circa anche se con questi livelli di volatilità farà da supporto la prima linea di deviazione positiva sopra la VWAP a 760 dollari. Questa settimana vedremo se ci sarà abbastanza spinta per rompere gli 800 dollari e andare a cercare gli 840 dollari magari entro fine anno.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero è in zona di ipercomprato. L’Rsi sul grafico settimanale è in ipercomprato ma è sempre poco sopra la soglia di 70, nonostante sia in ipercomprato da qualche settimana continuo a pensare che un massimo di periodo sul grafico settimanale non sia ancora stato fatto.

In caso di caduta estrema il supporto è l’area di prezzo tra 495 e 590 dollari statunitensi.

XBTUSD

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

XBTUSD grafico giornaliero

XBTUSD grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale $720-$800 | Anche per questa settimana la resistenza principale è la seconda linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $800 mentre per il supporto è valida la VWAP stessa a 720 dollari circa. Finchè il bitcoin manterrà questo rialzo a volatilità ridotta i livelli di supporto e resistenza non cambieranno di molto, andranno di pari passo con l’avanzare del prezzo.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero sta entrando in zona di ipercomprato. L’Rsi sul grafico settimanale è in ipercomprato ma è cmq poco sopra la soglia di 70, nonostante sia in ipercomprato da qualche settimana penso che un massimo di periodo sul grafico settimanale non sia ancora stato fatto.

In caso di caduta estrema il supporto è l’area di prezzo tra 485 e 575 dollari statunitensi.

Vediamo ora sul grafico giornaliero l’altro template che utilizzo con la piattaforma di trading MeXBTUSDtatrader 4. Come vedete i livelli di prezzi sono simili alla VWAP e alle sue linee di deviazione. Al momento il prezzo sta consolidando sopra la linea mediana del canale di prezzo per prepararsi a un movimento al rialzo fino a 810 in accordo con gli 800 dollari di resistenza forniti dalla seconda linea di deviazione della VWAP. L’area intorno a 720-730 dollari fornirà supporto in caso di correzione.

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale

ita

Grafico giornaliero XBTUSD

XBT/USD range di prezzo settimanale $700-$800 | Per questa settimana la resistenza principale è la seconda linea di deviazione di prezzo sopra la VWAP a $800 mentre per il supporto credo che sia valida la VWAP stessa a 700 dollari circa.

La media dell’oscillatore RSI giornaliero non sta dando indicazioni significative, continua a mantenersi sopra il punto medio di 50 indicando quindi una certa resilienza del trend al rialzo in atto. L’Rsi sul grafico settimanale è in ipercomprato ma è cmq poco sopra la soglia di 70, potrebbe comunque segnalare la formazione di un massimo non avendo il bitcoin ancora rotto con decisione i 780 dollari.

In caso di caduta estrema il supporto è l’area di prezzo tra 485 e 575 dollari statunitensi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén