Month: aprile 2017

Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: previsione top su grafico settimanale

xbtusd grafico settimanale

xbtusd grafico settimanale – canale di prezzo e linee di deviazione

Appare evidente come il bitcoin continui a rimanere in posizione di forza sopra la linea centrale del canale di prezzo indicato nel grafico settimanale. Il minimo di qualche settimana fa provocato dalla diatriba con bitcoin unlimited è stato comunque fatto nella parte superiore del canale e questa è una indicazione rialzista.

Come sapete questo indicatore calcola una regressione sui prezzi passati e proietta linee di resistenza e supporto utilizzando la volatilità media del sottostante utilizzato, se c’è una variazione improvvisa e violenta della volatilità l’indicatore proverà ad adattarsi a questa nuova informazione che entra andando a cambiare i livelli di prezzo delle linee di deviazione calcolate dalla linea centrale che rappresenta la regressione del nostro sottostante.

Se questo cambiamento di volatilità non è drammatico le linee di resistenza e supporto calcolate resteranno abbastanza stabili, oggi alla luce di questa barra rialzista la nuova area di resistenza dove potrebbe verificarsi il prossimo top è compresa tra 1250 e 1410 dollari circa.

E’ molto importante fare un nuovo massimo sul grafico settimanale superiore al precedente per confermare la tendenza rialzista di fondo, se il bitcoin dovesse fallire e andare sotto gli 890$ le implicazioni sarebbero abbastanza ribassiste con un minimo che potrebbe formarsi appena sopra 700$.

Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale – 10 Aprile 2017

xbtusd grafico giornaliero

xbtusd grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale a 1150$-1335$ | Il mercato è sempre in posizione di forza sopra la VWAP ed è vicino al livello di resistenza della scorsa settimana a 1235$ circa, su rottura del primo livello di resistenza a 1245$ c’e’ spazio per un attacco al massimo storico intorno a 1350$; a sostegno di questa mia ipotesi c’e’ il fatto che i due ultimi minimi, sempre sul grafico giornaliero, sono stati fatti a 750 e 900 dollari, sono due minimi superiori a dimostrazione del fatto che la tendenza di fondo è sempre saldamente al rialzo e sta causando minimi crescenti nel tempo, con questa logica il prossimo massimo dovrà posizionarsi sopra i 1300 dollari.

La media ALMA è tornata saldamente al rialzo e l’RSI è entrato in zona di ipercomprato. D’ora in avanti c’è il rischio tangibile che un massimo sul grafico giornaliero sia in formazione.

In caso di caduta estrema l’area di supporto sale a 700-875 dollari statunitensi.

Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale – 3 Aprile 2017

xbtusd grafico giornaliero

xbtusd grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale a 1050$-1230$ | Il mercato è tornato in posizione di forza sopra la VWAP ed è vicino ad un primo livello di resistenza a 1140$, penso ci sia spazio per arrivare a un massimo di 1230$ per questa settimana.

La media ALMA è tornata saldamente al rialzo e l’RSI si è allontanato dalla zona di ipervenduto che era quello che mi aspettavo settimana scorsa: una reazione positiva.

In caso di caduta estrema l’area di supporto sale a 670-860 dollari statunitensi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén