Tag: KAMA

Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale – 3 Dicembre 2017

XBTUSD Grafico Giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale 10500$-14400$ | La zona di resistenza per questa settimana è molto ampia e va da 12000 a 17000 dollari ed è definita dalla 2a e 4a linea di deviazione, iniziamo la settimana sulla resistenza ma credo sia possibile arrivare ai 14000 dollari con un picco massimo a 17000.

Per compensare i livelli più alti di volatilità ho aumentato i coefficienti per calcolare i vari livelli di deviazione della VWAP in modo da avere una maggiore coerenza con altri indicatori che utilizzo su tradingview per il calcolo di volatilità, supporti e resistenze; tutto questo per garantire una maggiore coerenza tra i diversi approcci che utilizzo.

Siamo molto sbilanciati al rialzo e non mi aspetto significativi cali per questo motivo la zona di supporto è più compatta e va da 9250 a 10500 dollari appena sopra la 1a linea di deviazione.

L’oscillatore RSI è sempre nettamente in ipercomprato con la sua media che sta saturando ben sopra il livello soglia di 70; queste due condizioni non precludono comunque una ulteriore spinta del mercato a 14000$ fintantoché non vedrò almeno un rallentamento sul grafico settimanale continuerò a ignorare questo indicatore.

Nel caso di un evento catastrofico inatteso l’area di supporto sul grafico settimanale si aggiorna a 3600-4500 Dollari Statunitensi.
Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale – 27 Novembre 2017

xbtusd grafico giornaliero

XBTUSD grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale 7600$-10700$ | La VWAP a 2 mesi si aggiorna a 6600$, la zona di resistenza va da 9600 a 10700 dollari ed è definita dalla 3a e 4a linea di deviazione, iniziamo la settimana sulla resistenza e per quanto sia difficile raggiungere la quarta linea di deviazione positiva è gia successo l’8 Novembre scorso di testarla per 1 solo giorno, non escludo un picco massimo a 10700$ per questa settimana.

La zona di supporto va da 6600 a 7600 dollari ed è definita dalla VWAP e la 1a linea di deviazione.

Nel caso si materializzi una forte presa di profitto ritengo sia comunque molto difficile vedere un test sulla VWAP a 6600$ vista l’enorme forza di questo mercato è molto più probabile che regga il livello a 7600$, l’oscillatore RSI è nettamente in ipercomprato con la sua media appena sopra il livello soglia di 70; queste due condizioni non precludono comunque una ulteriore spinta del mercato a 10700$.

Nel caso di un evento catastrofico inatteso l’area di supporto sul grafico settimanale si aggiorna a 3700-4400 Dollari Statunitensi.
Grafica Background Analisi Tecnica

Analisi tecnica: aggiornamento settimanale – 20 Novembre 2017

xbtusd grafico giornaliero

xbtusd grafico giornaliero

XBT/USD range di prezzo settimanale 6800$-8600$ | Questa settimana la VWAP a 2 mesi si aggiorna a 6100$ dai 4800$ di settimana scorsa, i nuovi dati vanno a sostituire i vecchi e può capitare di avere discreti cambiamenti sul livello di prezzo della nostra media di riferimento.

La zona di resistenza va da 8600 a 9800 dollari ed è definita dalla 2a e 3a linea di deviazione sopra la VWAP a 2 mesi.

La zona di supporto va da 6100 a 6800 dollari ed è definita dalla VWAP e un livello intermedio tra la VWAP e la 1a linea di deviazione.

Ritengo sia molto difficile vedere un test sulla VWAP a 6100$, dovesse esserci qualche presa di profitto il mercato non dovrebbe scendere sotto i 6800$, l’oscillatore RSI ha girato al rialzo senza testare la zona di ipervenduto nella scorsa settimana durante il minimo a 5500$, che come ho detto settimana scorsa è un segnale di forza, continuo a credere che questo mercato andrà sopra gli 8000$ eventualmente dopo una piccola correzione sul nostro primo supporto a 6800$.

L’altro template che utilizzo su Tradingview con media KAMA e livelli di deviazione è molto simile come livelli di supporto e resistenza; la KAMA settimanale passa a 5800$ non lontana dai 6100$ della VWAP a 2 mesi.
La zona di resistenza è invece 8000$-9300$ leggermente più bassa di quella presentata con questo update pari a 8600-9800$.
Sostanzialmente abbiamo indicazioni simili tra i due template (VWAP usando Sierrachart e KAMA utilizzando Tradingview.com)

Nel caso di un evento catastrofico inatteso l’area di supporto sul grafico settimanale si aggiorna a 3200-4000 Dollari Statunitensi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén